Studio Carrara
Sempre informati
CIRCOLARE CORONAVIRUS – AGGIORNAMENTO
29 Aprile 2022

CIRCOLARE CORONAVIRUS – AGGIORNAMENTO

CIRCOLARE AGGIORNAMENTO del 29.04.2022 SU CORONAVIRUS E LE NUOVE REGOLE DAL 01.05.2022

Buongiorno

è stato approvato un emendamento al Decreto Riaperture che è stato inserito in una ordinanza “ponte” del ministro alla Salute che, a partire dal 1 maggio, resterà in vigore fino alla conversione del decreto.

Tale ordinanza riporta le regole anti-contagio valide proprio dal 1 maggio, con particolare riferimento al Green Pass ed all’uso delle mascherine; vi trasmetteremo il testo ufficiale non appena possibile.

Di seguito riportiamo le principali anticipazioni.

USO DELLE MASCHERINE

La mascherina resterà obbligatoria fino al 15 giugno:

a bordo di tutti i mezzi di trasporto pubblico locale e a lunga percorrenza (treni, aerei, metropolitane, tram, bus, ecc.);

per gli spettacoli e gli eventi sportivi al chiuso (cinema, teatri, sale da concerto e palazzetti dello sport);

per i visitatori delle strutture sanitarie (ospedali) e socio-sanitarie, dagli ospedali alle residenze sanitarie, dagli hospice alle strutture riabilitative.

Nelle scuole la mascherina rimane obbligatoria fino a fine anno scolastico.

La mascherina non sarà più obbligatoria nei negozi, supermercati, ristoranti, bar, palestre e piscine, stadi e spettacoli all’aperto, anche se resta la raccomandazione ad utilizzarla.

Nel testo non si fa però riferimento ai luoghi di lavoro, sia pubblico che privato dove, come per tutti gli ambienti al chiuso rimane la raccomandazione ad utilizzare la mascherina.

Il 4 maggio dovrebbero incontrarsi imprese e sindacati per verificare se prorogare o modificare le attuali regole, fino a quella data dovrebbe rimanere la raccomandazione ad applicare le indicazioni dell’attuale protocollo (obbligo uso mascherine).

L’obbligo potrebbe restare o ci si potrebbe limitare a una raccomandazione, con la libertà lasciata poi alle singole aziende di passare dalla raccomandazione all’obbligo.

VIAGGI ALL’ESTERO

Il Ministro della Salute ha firmato inoltre l’ordinanza sui viaggi esteri che elimina il Passenger locator form (Plf) dal 1° maggio.

GREEN PASS

Il Green Pass (base e rafforzato) decade dal 1 maggio per tutte le attività, con unica eccezione degli ospedali, strutture sanitarie ed RSA.

VACCINO

L’obbligo di vaccinazione resterà in vigore fino al 15 giugno per insegnanti e personale scolastico, forze dell’ordine e in generale tutti i cittadini dai 50 anni in su (pena multa di 100 euro).

Anche per queste categorie cessa ad ogni modo dal 1 maggio l’obbligo di green pass base (in vigore fino al 30 aprile) per lavorare.

Il vaccino continuerà a essere obbligatorio fino al 31 dicembre soltanto per i medici, infermieri, personale sanitario e delle Rsa.

SMART WORKING

Fino al 30 giugno, nel settore privato, è possibile l’uso della procedura semplificata di comunicazione del lavoro agile, ossia senza l’accordo individuale tra datore e lavoratore.

Sono state prorogate fino al 30 giugno anche le misure in tema di sorveglianza sanitaria dei lavoratori maggiormente esposti al rischio di contagio.

Appena avremo indicazioni più precise sugli ambienti di lavoro ve ne daremo comunicazione

Studio Professionale Carrara – STP – Srl

Studio Professionale Carrara STP Srl
Sede legale: via Gianluigi Bonelli n°40, 00127 Roma
Soc. uninominale R.E.A. Roma 1484167
CF e P.I. 08594780960 - Cap. Soc. i.v. 10.000,00 €